SKE-MAC srl


CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA                                                                                       Rel. 05/2017

 

Preambolo:

◦  Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito indicate come cgv) sono riferite alle vendite di merci e prestazioni di servizi che la SKE-MAC srl (di seguito denominata Ske-Mac e/o venditore) C.F.: 01420130393, corrente in Alfonsine (RA) – Via del Lavoro, 3/b, effettua ai propri clienti (di seguito denominati clienti o cliente e/o acquirenti o acquirente).

◦  Le presenti cgv sono applicabili in via generale a tutti i contratti di vendita stipulati fra Ske-Mac ed i propri clienti e quindi tutte le vendite si intendono effettuate subordinatamente a queste, anche se non specificamente concordate.

◦  Le presenti cgv prevalgono su qualsiasi clausola, termine od altra condizione contenuti nell’ordine o nelle altre comunicazioni unilaterali inviate dal cliente a Ske-Mac, anche se non espressamente esclusi o contestati e quindi prevalgono sulle eventuali condizioni di acquisto indicate dal cliente. Le condizioni particolari di vendita prevalgono sulle cgv quando espresse da Ske-Mac su proposte, offerte, ecc. oppure su contratti e/o accordi firmati da Ske-Mac e dall'altra parte contraente.

◦ Accordi di qualsiasi tipo e/o modifiche alle condizioni contrattuali sono validi solo se confermati per iscritto da Ske-Mac.

◦ I dati o prospetti indicati in eventuali documenti allegati all'offerta, quali foto, disegni, specifiche di peso e misure, devono intendersi indicativi, salvo che gli stessi siano espressamente indicati nell’offerta quali dati vincolanti.

◦ La compravendita si conclude dopo che l’acquirente trasmette al venditore l’accettazione dell’ordine con le presenti Condizioni Generali, debitamente sottoscritte dallo stesso acquirente.

Per quanto indicato nel preambolo, che fa pure esso parte delle cgv, salvo che diversamente indicato nelle condizioni particolari di vendita si regolamenta come segue:

1) – PREZZI - I prezzi indicati si intendono per consegna presso il luogo citato nelle offerte e/o conferme d’ordine ed hanno una validità di 30 giorni..  Non sono compresi nei prezzi: imballaggi, trasporti, montaggi, avviamento, collaudo ed eventuali omologazioni, così come ispezioni e/o controlli della merce in partenza o all’arrivo, lavori a destino, diritti, imposte, oneri fiscali e spese di qualsiasi tipo, salvo che diversamente indicato sull’'offerta o sulla conferma d'ordine. I prezzi di una offerta o fornitura non sono impegnativi per successive offerte o forniture.

2) – PAGAMENTI -  Il pagamento, da eseguirsi presso le casse del venditore e salvo buon fine, è dovuto come segue:

a) Merci e macchinari nuovi: 30% all’ordine e saldo ad avviso di merce pronta ed in ogni caso prima della consegna.

b) Merci e macchinari usati: 50% all’ordine e saldo ad avviso di merce pronta ed in ogni caso prima della consegna.

Le parti possono convenire come modalità di pagamento delle merci il rilascio di un credito documentario irrevocabile, emesso in conformità delle Norme ed Usi Uniformi della Camera di Commercio Internazionale di Parigi relativi a crediti documentari (pubblicazione n. 600); tale credito dovrà essere notificato a Ske-Mac entro il termine convenuto tra le parti  e dovrà essere confermato da primaria banca italiana di gradimento di Ske-Mac, con spese a totale carico dell’acquirente.

Qualora sia convenuto un pagamento dilazionato, le rate sono considerate a garanzia e, solo dopo il saldo dell’ultima rata, la fornitura  deve intendersi pagata. Gli interessi sui ritardati pagamenti saranno calcolati sulla base del “prime rate ABI” aumentato di 3 (tre) punti.   In caso di ritardato o mancato pagamento, l’accettazione delle presenti cgv vale quale messa in mora, dopo che siano passati 15 giorni dall’evento e senza altro avviso.  Il passaggio di proprietà delle merci, in deroga alle norme sulla consegna ed il possesso, avviene solamente dopo l’avvenuto totale pagamento della fornitura.  L’acquirente, prima dell’avvenuto totale pagamento, non avrà la disponibilità legale e commerciale delle merci e quindi non potrà né cederle, né locarle, né trasformarle, né rivenderle, se non espressamente convenuto con il venditore.  In detto periodo, l’acquirente essendo considerato depositario fiduciario, dovrà provvedere affinché le merci e/o i macchinari siano mantenuti in buono stato di manutenzione e dovrà eseguire tutti i lavori e/o riparazioni necessarie per mantenerli in funzione. Il mancato pagamento anche di una sola rata del prezzo, farà decadere immediatamente l’acquirente dal beneficio del termine ex art.1186 c.c. e comporterà la risoluzione di diritto del contratto a seguito della comunicazione che Ske-Mac invierà all’acquirente ed in conseguenza di ciò l’acquirente dovrà restituire a Ske-Mac i beni, con spese di smontaggio, trasporto ed altro a carico dell’acquirente stesso.

L’acquirente non potrà sospendere i pagamenti per nessun motivo e sue eventuali eccezioni o contestazioni possono essere proposte solamente dopo aver adempiuto ai propri impegni ed obbligazioni.

Qualora fosse concordata una condizione di vendita diversa da quelle sopra indicate, il venditore, a  garanzia del buon esito della compravendita, può chiedere il rilascio all’acquirente di  garanzie di tipo reale, bancario e/o personale per un ammontare pari al prezzo della transazione, maggiorato del 10% a copertura delle eventuali spese. Dette garanzie decadranno e/o saranno restituite all’acquirente nel momento in cui questi avrà adempiuto a tutte le obbligazioni contrattuali.

3) – ACCETTAZIONE, CONSEGNA E ADEMPIENZE -  La fornitura si intende accettata da parte di Ske-Mac solamente dopo che la stessa avrà ricevuto l’ordine o la conferma d’ordine firmato/a dall’acquirente, unitamente all’acconto di cui al punto 2).  Per la decorrenza dei termini di consegna vale la data di ricezione dell'ordine / conferma d'ordine o del loro perfezionamento, se successivo, nonché la data di ricezione dell’acconto se previsto.  La sottoscrizione della conferma di vendita o dell’ordine d’acquisto da parte dell’acquirente è vincolante per lo stesso. Eventuali anticipi sono da considerarsi infruttiferi e saranno incamerati, salvo eventuali maggiori danni, a titolo di penale, nell’ipotesi di revoca dell’ordine o di mancato ritiro della merce da parte dell’acquirente.  Nel caso di vendita a mezzo “Leasing” o “Sabatini”, il termine di consegna decorre dalla data in cui Ske-Mac accetterà il contratto di leasing o dall’ultima autentica di firme per la “Sabatini”.  I termini di consegna si intendono approssimativi e non impegnativi e si considerano salvo imprevisti quali: scioperi, serrate, blocco di merci, guasti a macchinari, carenza di materiali, ritardi da sub-fornitori, mancanza d'energia, ritardi nei trasporti ed altre cause di forza maggiore.  La consegna è intesa presso la Sede e/o magazzini ed officine della Ske-Mac, anche se la resa viene effettuata presso i magazzini e/o cantieri dell’acquirente.  I termini di consegna ed il relativo passaggio del rischio sulle merci, si perfezionano ed avranno efficacia dalla data di avviso di merce pronta.  Da tal momento gravano sull’acquirente tutti i rischi sulle merci, nonché tutte le spese di facchinaggio, magazzinaggio, custodia, assicurazione, manutenzione, trasporto ed altre di qualsiasi natura. Essendo i termini di consegna indicativi, è escluso qualsivoglia risarcimento per il ritardo di consegna.  L’acquirente dovrà ritirare la merce entro 15 giorni dalla data di avviso di approntamento.  Trascorso tale termine dovrà pagare a Ske-Mac per spese di giacenza e magazzinaggio €uro 100 (cento) per ogni giornata e per ogni tonnellata di materiale non ritirato, salvo qualsiasi altro diritto del venditore. Se al momento del ritiro delle merci, l’acquirente, il vettore e/o altra persona incaricata non faranno rilievo scritto circa la qualità e la quantità dell’imballaggio, lo stesso viene considerato, anche successivamente, come integro ed in buono stato.  Ske-Mac si riserva la facoltà di accettare l’annullamento di un ordine da parte di un cliente; in tal caso, i costi e le spese sostenuti sino alla data dell’annullamento e le perdite ed i danni subiti da Ske-Mac a causa dell’annullamento medesimo dovranno essere immediatamente rimborsati dal cliente. L’accettazione dell’annullamento dell’ordine sarà comunque vincolante per Ske-Mac solo se espressa in forma scritta.

Ciascuna parte potrà sospendere o non eseguire i suoi obblighi contrattuali qualora l’adempimento risulti oggettivamente impossibile o irragionevolmente oneroso a causa di un evento imprevedibile indipendente dalla sua volontà quale, ad es., sciopero, boicottaggio, serrata, incendio, guerra, guerra civile, sommosse e rivoluzioni, requisizioni, embargo, interruzioni di energia ed altre cause riconducibili alla “forza maggiore”.  La parte che invoca una causa di forza maggiore deve informare per iscritto e senza indugio l’altra parte del sorgere e della cessazione di tale evento. Qualora le cause di forza maggiore permangano oltre il periodo di sei mesi, ciascuna parte ha il diritto di recedere dal rapporto contrattuale.

Ciascuna parte avrà il diritto di risolvere anticipatamente il contratto purché non ancora eseguito, qualora l’altra parte si renda responsabile di un grave inadempimento contrattuale. A tal proposito la Ske-Mac potrà risolvere anticipatamente le presenti cgv ed i contrarti e/o accordi ad esse inerenti con nel caso che l’acquirente non adempia agli obblighi relativi al pagamento delle merci o alla notifica della lettera di credito indicata al punto 2), oppure qualora l’acquirente venga assoggettato a procedure concorsuali o di liquidazione o qualora lo stato delle condizioni economiche dell’acquirente sia tale da far ragionevolmente presumere l’insolvibilità del medesimo.

4) – ESCLUSIONI E RISARCIMENTO DANNI - Dal  prezzo della fornitura sono esclusi montaggi e collaudi.  L’eventuale collaudo di macchinari, agli effetti della consegna, viene eseguito presso le officine di Ske-Mac e/o le officine dei sub-fornitori, alla presenza di un incaricato o di altra persona autorizzata dall’acquirente.  Qualora mancasse la presenza da parte dell’acquirente, il collaudo  si intenderà effettuato senza che possa essere eccepito da parte dell’acquirente alcun difetto anche futuro.  A richiesta dell’acquirente potrà essere effettuato il collaudo presso i propri magazzini e/o cantieri ed in tal caso tutte le spese del personale che Ske-Mac metterà a disposizione, saranno a carico dell’acquirente stesso, compreso viaggi, vitto, alloggio e trasferte.  In questo ultimo caso, il collaudo dovrà esser effettuato non più tardi di due giorni dalla messa a disposizione dei macchinari, degli strumenti ed eventuali materiali necessari. Trascorsi due giorni di presenza del personale messo a disposizione da Ske-Mac, senza che il macchinario e quanto altro sia stato messo a disposizione per eseguire il collaudo, il medesimo si considererà avvenuto positivamente.  Dopo il collaudo presso le officine di Ske-Mac e/o le officine dei sub-fornitori e/o il cantiere dell’acquirente, non è accettata l’effettuazione di un secondo collaudo.  Nell’eventuale caso che Ske-Mac dovesse risarcire danni per ritardata consegna, questi saranno conteggiati nella misura dello 0,50% per ogni settimana, da calcolarsi sul valore Ex Works dei componenti in ritardo, ma in ogni caso il valore massimo risarcibile sarà del 5%. Null’altro a questo titolo sarà risarcito e/o pagato da Ske-Mac.

5) – GARANZIA - Sulle merci e macchinari di nuova costruzione, Ske-Mac presterà una garanzia di buon funzionamento per la durata di 12 (dodici) mesi a decorrere dalla data di consegna e saranno ritenute valide le garanzie a sua volta prestate dai sub-fornitori, con l’impegno di Ske-Mac di riparare e/o sostituire quelle parti da lei riconosciute difettose, che verranno consegnate alla sua Sede e/o sue officine, franco di ogni spesa.  Tutte le spese di trasporto, doganali e quant’altro saranno a completo carico dell’acquirente.  Ske-Mac non risponderà  per difetti o danni derivanti da inadeguato impiego o inesperienza del personale dell’acquirente, per mancanza di manutenzione, per errata installazione o per la normale usura di parti e componenti ed in particolare per quei pezzi soggetti a logorio e ricambio.   In ogni caso non sono coperti da garanzia gli apparati ed impianti elettrici ed i componenti per detti apparati.   La garanzia su impianti e macchinari che richiedono montaggio, assemblaggio e/o messa in opera, è prestata solamente se il montaggio, l’assemblaggio e/o la messa in opera vengono effettuati dal personale di Ske-Mac o di altre ditte per le quali Ske-Mac, su richiesta dell’acquirente, abbia espressamente concesso il proprio benestare al montaggio, assemblaggio e/o messa in opera. Fanno inoltre decadere dalla garanzia, le riparazioni, sostituzioni o aggiunte di altri componenti eseguite o fatte eseguire dall’acquirente senza previa autorizzazione della Ske-Mac, così come l’inosservanza dei termini di pagamento dovuti a ritardi di almeno una settimana per quanto indicato in ordine o in fattura, anche se precedenti alla richiesta di intervento in garanzia.  Per i lavori di smontaggio e rimontaggio fuori della sede e/o officine della Ske-Mac, per i quali sia richiesta l’opera di personale Ske-Mac, varranno le tariffe correnti alla data dei lavori. Nel caso di interventi in garanzia fuori della Sede e/o officine di Ske-Mac, il committente dovrà pagare, prima della partenza dei tecnici, il 70% (settanta per cento) dell’importo preventivato.  I componenti ed i macchinari usati e d’occasione non sono coperti da alcuna garanzia e quindi vengono venduti nello stato in cui si trovano, come visti e piaciuti.  Per qualsiasi tipo di usato, l’acquirente, con la consegna della merce, accetta automaticamente, senza formalità alcuna, di impegnarsi  irrevocabilmente ad effettuare la valutazione dei rischi ed adeguarlo, prima di qualsiasi impiego,  alle leggi in materia di sicurezza vigenti nello Stato di destinazione, così come si assume ogni responsabilità, anche  futura, circa l’utilizzo del materiale usato, esonerando,  mallevando e liberando totalmente la Ske-Mac da qualsiasi obbligo, impegno e responsabilità. Tutte le riparazioni ed interventi relativi a quanto sopra, saranno effettuati a cura e spese dell’acquirente, quindi sotto la propria responsabilità. Per il materiale usato la Ske-Mac non garantisce la fornitura dei cataloghi per i ricambi e di uso e manutenzione. Salvo che diversamente concordato, viene applica la regola prevista per l’usato (nessuna garanzia), anche per le macchine ed i componenti nuovi prodotti almeno 36 mesi prima dalla data dell’offerta, del contratto o dell’ordine. I componenti sostituiti e/o di scarto rimangono di proprietà del venditore; essi dovranno essere spediti a cura e spese del l’acquirente all’indirizzo del venditore o presso l'altro luogo da lui indicato. Il venditore può altresì stabilire che i pezzi sostituiti rimangano nella piena disponibilità dell’acquirente.  

E’ esclusa ogni responsabilità di Ske-Mac per danni diretti o indiretti per qualsiasi incidente a persone o a cose e per eventuali sospensioni dell’uso dei macchinari. Trascorsi otto giorni dalla consegna delle merci, non si accettano reclami.

6) – RISERVA DI PROPRIETA’ - Qualora fosse espressamente convenuto che la vendita viene effettuata con pagamento dilazionato, l’acquirente accetta la riserva di proprietà a favore di Ske-Mac su tutti i prodotti venduti e sotto condizione sospensiva fino al pagamento dell’intero prezzo, con divieto allo stesso di cedere le merci a qualsiasi titolo e come indicato al precedente punto 2). Resta convenuto che il venditore potrà risolvere il contratto, con semplice comunicazione all’acquirente, ove alla scadenza non venga pagata anche solo una delle rate.  L’azione personale o il fallimento od altra procedura concorsuale non pregiudicano ogni diritto di Ske-Mac sui  macchinari, compreso la rimozione e/o la rivendita.  In caso di inadempienza contrattuale da parte dell'acquirente, dove lo stesso non provveda ad adempiere i propri obblighi entro sette giorni dalla data di comunicazione  ricevuta dal venditore, il contratto si intenderà risolto e le rate di prezzo pagate restano acquisite da Ske-Mac a titolo di indennità, salvo il diritto di richiedere eventuali rimborsi e risarcimento danni. Nel caso in cui venga richiesto da parte di terzi il sequestro o il pignoramento di merci la cui proprietà sia ancora di Ske-Mac, l’acquirente  dovrà immediatamente comunicarlo al venditore, via fax o  lettera raccomandata, notificando ciò anche al terzo. Qualsiasi spesa per azioni di opposizione, ai pignoramenti e/o sequestri, che Ske-Mac dovrà sostenere saranno a completo carico dell’acquirente.

7) - DIRITTO, FORMA E RESA - Le presenti cgv sono regolate dal diritto Italiano e possono essere modificate, solamente in forma scritta. In ogni caso hanno prevalenza su quanto dianzi riportato, le condizioni particolari indicate in contratto e/o su conferme o accettazione di ordini purché accettate da Ske-Mac.  Qualora le presenti cgv dovessero essere espresse anche in altre lingue, avrà prevalenza la lingua italiana.

Al fine di interpretare i termini di resa e gli altri termini commerciali eventualmente utilizzati dalle parti si rinvia espressamente agli Incoterms della Camera di Commercio Internazionale di Parigi, in vigore nel momento in cui si è perfezionato ogni singolo accordo per la fornitura delle merci.

La Ske-Mac avrà la facoltà di riprodurre le presenti cgv sulle fatture e/o sui documenti di trasporto relativi alle merci. In ogni caso la Ske-Mac potrà pubblicare le presenti cgv sul proprio sito www.ske-mac.net accessibile a chiunque in qualsiasi momento, rendendole in questo modo di pubblico dominio anche se riservate e tutelate nel diritto d’autore. Le presenti cgv si intendono accettate  dall’acquirente, senza formalità alcuna e quindi anche senza sottoscrizione, nel momento che lo stesso emetterà un ordine di fornitura o di acquisto, oppure in mancanza di questi, con il ritiro della merce anche se consegnata a corrieri, spedizionieri o terzi.

8) – CONTROVERSIE - Per ogni contestazione e controversia inerente alle presenti condizioni, ai contratti di fornitura ed altri atti o fatti presenti e futuri, aventi relazione con le stesse condizioni o contratti, sarà unico competente il Foro di Ravenna, fermo restando il diritto del venditore di adire l'autorità giudiziaria competente nel luogo in cui, l’acquirente,  ha la propria sede legale o domicilio.

Qualora la Ske-Mac ometta di intraprendere un’azione giudiziale o di esercitare un diritto in base alle presenti cgv, tale comportamento non potrà essere interpretato come una definitiva rinuncia ad esercitare in futuro la stessa azione giudiziale o lo stesso diritto.

 

-----=====oooooOooooo=====-----

CGV in vigore dal 02.10.2017

SKE-MAC srl

Via del Lavoro, 3/B - 48011 ALFONSINE (RA) – Italy

Tel. +39 0544 83745  -  Fax +39 0544 83591

Mail: mail@ske-mac.net   -  Web:  www.ske-mac.net

IVA/VAT: IT01420130393  -  Cod. Export: RA012905

 

     

Home page 

contact: mail@ske-mac.net